• Quantum Technology Flagship

Introduzione

Il 17 Maggio 2016 la Commissione Europea ha annunciato il lancio della nuova FET Flagship in Quantum Technologies (nell’ambito del Programma Quadro di ricerca Horizon 2020), un programma di ricerca decennale che vedrà il coinvolgimento di tutti gli Stati Membri con un investimento complessivo di un miliardo di euro a partire dal 2018.
La richiesta alla Commissione Europea ed agli Stati Membri di sostenere una Flagship per le tecnologie quantistiche è stata avanzata attraverso il Quantum Manifesto, condiviso da oltre 3.600 tra ricercatori, imprenditori e rappresentanti delle istituzioni con l’obiettivo di posizionare l’Europa all’avanguardia nelle sfide tecnologiche emergenti a livello mondiale. Nei prossimi mesi si proseguirà con la fase preparatoria coordinata da uno High level expert group indipendente nominato dalla Commissione.

L’Italia può assumere un ruolo di assoluta rilevanza nell’ambito della Flagship grazie alle eccellenze scientifiche presenti sul territorio nazionale. Il contributo italiano alla preparazione della Flagship è stato garantito grazie ad un importante investimento da parte del CNR e del MIUR pari a 1,5 milioni di euro all’ERANet QuantERA, il consorzio partecipato da più di 25 agenzie nazionali.

La partecipazione italiana alla Flagship è coordinata dal CNR, su incarico del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini con l’obiettivo di contribuire alla valorizzazione delle eccellenze scientifiche italiane nel settore e sostenere con efficacia le ricadute su settori industriali di fondamentale importanza per lo sviluppo competitivo del paese.

News

I pilastri della Quantum Flagship

QuantumCommunication

QUANTUM
Communications

QuantumSimulation

QUANTUM
Simulation

QuantumSensing&Metrology

QUANTUM
Sensing & Metrology

QuantumComputing

QUANTUM
Computing

QuantumBasicScience

QUANTUM
Basic Science

Commissione Gruppo di Esperti

  • 1. Prof. Dr. Jürgen Mlynek (Chair), Humbold University
  • 2. Prof. Dr. Rainer Blatt, University of Innsbruck
  • 3. Prof. Dr. Vladimir Bužek, Slovak Academy of Sciences
  • 4. Prof. Dr. Tommaso Calarco, University of Ulm
  • 5. Prof. Per Delsing, Chalmers University of Technology
  • 6. Prof. Elisabeth Giacobino, CNRS, Laboratoire Kastler-Brossel
  • 7. Prof. Maria Chiara Carrozza, Scuola di Studi Avanzati di Sant’Anna

  • 8. Prof. Eugene Simon Polzik, Niels Bohr Institute
  • 9. Dr. Maria Luisa Rastello, National Institute of Metrological Research (INRIM)
  • 10. Prof. Dr. ir. Wim Van Saarloos, The Netherlands Organisation for Scientific Research NWO – Foundation for Fundamental Research on Matter
  • 11. Prof. Dr. Lluis Torner, IFCO – The Institute of Photonic Sciences
  • 12. Prof. Ian Walmsley, University of Oxford – Department of Physics

Membri Industriali del Gruppo di Esperti

  • 1. Paolo Bianco (Airbus Difesa e Spazio)
  • 2. Dr. Markus Matthes (ASML)
  • 3. Dr. Cyril Allouche (Atos SE)
  • 4. Dr. Fabio Cavaliere (Ericsson)
  • 5. Dr. Grégoire Ribordy (ID Quantique SA)
  • 6. Sig. Jaya Baloo (KPN)

  • 7. Dr Graeme Malcolm (M-Squared Laser)
  • 8. Dr. Michael Bolle (Robert Bosch GmbH)
  • 9. Dr. Norbert Lütke-Entrup (Siemens AG)
  • 10. Dr. Guido Chiaretti (ST Microelectronics)
  • 11. Daniel Dolfi (Thales)
  • 12. Dr. Iñigo Artundo Martinez (VLC Photonics SL)

Comitato Italiano

Il coordinamento delle attività di definizione della roadmap italiana è affidato ad uno steering committee presieduto dal Presidente del CNR, Massimo Inguscio e composto da:

Background Image

  • Fabio Beltram
  • Giuseppe Bianco
  • Maria Chiara Carrozza*
  • Francesco Saverio Cataliotti
  • Marco Conti
  • Paolo Mataloni
  • Saverio Pascazio
  • Maria Luisa Rastello*

* membri del Commission Expert Group on Quantum Technologies – High Level Steering Committee